Profilo

10410529_10153049741039413_6354105262641192599_n

Davide Zilio

Di Verona e da quasi sempre sono appassionato al mondo del vino. Da piccolo giocavo tra i filari e mi affascinava molto partecipare a quella che era la festa della vendemmia.

Ho iniziato il corso da sommelier quando avevo 16 anni e da allora non ho più smesso di studiare e di ricercare. Ormai sono quasi vent’anni che coltivo questa mia passione! Una passione che mi ha spinto a dedicare anche la mia tesi di laurea a questo fantastico mondo.

Fino al 2014 il vino per me è sempre stato confinato nella mia sfera privata come fosse un hobby o, come piaceva definirlo qualche anno fa, uno stile di vita; poi la decisione di trasformare questa mia passione in un qualcosa di concreto e reale ma soprattutto diverso.

La laurea allo Iulm e gli studi che seguito sul consumatore e sulla comunicazione mi hanno spinto a ricercare un nuovo approccio al mondo del vino. Oggi si fa molta comunicazione ma questa difficilmente arriva al consumatore finale oppure quando arriva lo fa in modo caotico creando confusione nella mente di chi oggi ha ancora poca cultura. Custodi ancora gelosi di questo sapere sembrano essere i professionisti presenti sul mercato.

Perchè allora non cambiare il linguaggio e comunicare il tutto nel modo con cui lui compie le sue azioni di acquisto? Sì è importante valutare un vino per le sue proprietà qualitative ma lo è anche in base al brand e al rapporto qualità prezzo. Da questo piccolo concetto ho sviluppato quella che è la mia missione: poter dare gli strumenti al consumatore per diventare indipendente nelle sue scelte d’acquisto, mettendo un pò d’ordine a quello che è, ancora oggi, una caotica marea di informazioni.

Il mio sogno è quello di fornire la bussola per orientarsi al consumatore e ricordargli che il vino è si da studiare e da scoprire ma sopprattutto è un’occasione di convivialità unica! Il vino racconta sempre una storia e questa va ascoltata e condivisa insieme perchè, oggi, il “desco” rimane ancora uno dei piaceri della vita.

Davide Zilio

Puoi seguirmi anche su:

Vivino

Facebook

Instangram